Mod meccaniche

Le mod meccaniche sono box in cui non è presente un circuito che regola l’erogazione di corrente della batteria, che erogherà tutto il voltaggio disponibile alla pressione del tasto apposito.


Le mod meccaniche richiedono una certa conoscenza della legge di ohm e dei circuiti, per evitare di causare cortocircuiti o sfiati della batteria.
I vantaggi delle mod meccaniche sono la personalizzazione e l’erogazione di corrente, che non essendo limitata da circuito è piú aggressiva e potente. Sulle mod meccaniche vanno usati solo atomizzatori con il pin ben sporgente. Vanno inoltre evitate batterie sbucciate e/ o non sposate, cioè con gli stessi cicli di carica. Le batterie devono avere almeno 20 ampere di scarica continua. La mod deve essere pulita, per evitare malfunzionamenti.

Bisogna sempre usare resistenze abbastanza alte, in funzione delle batterie: la resistenza minima con una batteria da 20A è di 0.21 ohm. Esistono anche mod con 2 batterie in serie o in parallelo.


Autore: Matteo Lavoro



Write a comment

Note: HTML is not translated!