Mod Meccaniche

Mod Meccaniche

Sempre di più si parla di svapo, chi considera lo svapo una moda e chi ha trovato nello svapo la soluzione per abbandonare definitivamente il vizio del fumo. Di dispositivi per lo svapo ne esistono a decine, forse centinaia ma c'è una categoria che ultimamente suscita molto interesse tra i vapers: le Mod meccaniche. A differenza delle box elettroniche, queste Mod sono prove di un circuito di gestione del wattaggio erogato, affidando tutto alla legge di ohm, così facendo il calcolo dei watt erogati e degli ampere richiesti alla batteria o alle batterie varierà in base alla carica residua di queste e in base all'impedenza delle coil che andremo a costruire.

Prendiamo ad esempio una resistenza da 0.5 ohm di impedenza e una Mod Meccanica con batteria singola che a piena carica eroga 4.2 volt (valore del tutto ipotetico dato che qualsiasi batteria cala la propria progressivamente al momento dell'erogazione) Per calcolare quanti watt stiamo erogando la formula è Volt x Volt/ ohm, nel nostro caso 4.2x4.2/0.5, otterremo un valore di 35.28 watt, per poi andare a conoscere quanti ampere stiamo richiedendo alla batteria la formula è Watt/Volt quindi 35.28/4.2, otteniamo così un valore di 8.4 che rappresentano gli ampere richiesti alla batteria per alimentare la nostra resistenza.

Nel caso di box con doppia batteria il calcolo cambierà in base alla collocazione delle batterie, se queste sono posizionate in serie raddoppiamo ampere e milliampereora della batteria (durata e scarica massima) lasciando i volt invariati (4.2 a piena carica) mentre se le batterie sono posizionate in serie raddoppiano i Volt (8.4 a piena carica) mentre ampere e milliampereora resteranno invariati.

Data la complessità di questi calcoli, si sconsiglia l'utilizzo di Mod meccaniche agli utenti inesperti, costruite una resistenza con impedenza troppo bassa potrebbe sforzare troppo la batteria o le batterie portando ad un surriscaldamento di queste e in casi estremi ad un'esplosione che potrebbe ferire il vaper più o meno gravemente.

Ciò non significa che le Mod meccaniche hanno la caratteristica di esplodere, notizia che ultimamente suscita il terrore più estremi nei vapers, tutto ciò che viene fatto con criterio, conoscenza e consapevolezza difficilmente porta a conseguenze negative. Le regole di base per poter utilizzare più tranquillamente le Mod meccaniche sono: conoscere la legge di ohm, conoscere le tecniche di rigenerazione delle coil, utilizzare sempre batterie in ottimo stato, senza sbucciature sulla pellicola che le ricopre (Wrap), nella maggior parte dei casi utilizzare solo atomizzatori con pin fisso e ben sporgente così da evitare che la fialettatura dell'attacco 510 dell'atom possa toccare la batteria ed evitare corti circuiti.

Autore: Montesano Francesco



Liquidi Sigaretta Elettronica




Write a comment

Note: HTML is not translated!