La scelta della prima sigaretta elettronica

Innanzitutto: cos'è la sigaretta elettronica?
La sigaretta elettronica è  un dispositivo elettronico che imita le sensazioni e le gestualità della sigaretta tradizionale.

Come funziona?
Il funzionamento è molto semplice.
Tramite l'energia fornita dalla batteria, la coil/resistenza si scalda e vaporizza il liquido che viene trasportato dal cotone al suo interno. Aspirando dal drip-tip(Quel "pezzo"dove si appoggia la bocca per tirare) il vapore generato si miscela con l'aria che viene "pescata" dalla base .
Quali sono i componenti?
1) Drip Tip o boccaglio: è la parte che sarà a contatto con le labbra. Esistono in commercio drip-tip di diverse forme, materiali e caratteristiche di aspirazione.


2) Tank o serbatoio: contiene il liquido da vaporizzare, generalmente è in vetro, ma può essere in policarbonato o in acciaio, esistono in commercio di varie dimensioni.


3) Coil, testina o resistenza: Questa parte è il "cuore" del sistema, la sua funzione è quella di vaporizzare il liquido. E' composta da una resistenza elettrica (disponibile in diversi materiali) e una parte in cotone che trasporta il liquido (per capillarità) all'interno della resistenza.


4) Base: colega il tank/serbatoio alla batteria (in alcuni modelli presenta anche la presa d'aria).


5) Batteria: Fornisce l'energia necessaria per permettere alla coil/resistenza di vaporizzare il liquido. Esistono batterie di diverse forme, capacità e tecnologie di erogazione diverse.

Questi componenti ,montati insieme formano la sigaretta elettronica.



Scegliere la prima sigaretta elettronica

Quando si decide di passare alla sigaretta elettronica, la prima problematica è quella della scelta del modello giusto alle proprie esigenze.Il mercato delle ecig offre una grande quantità di modelli e di sistemi differenti, orientarsi può risultare difficile.
Innanzitutto bisogna sapere che lo SVAPO si divide in 2 categorie:
•    Svapo da GUANCIA : Il "tiro di guancia" è quello che si fa con le sigarette: ovvero si aspira in bocca il vapore e poi lo si inala  nei polmoni. Per iniziare a smettere di fumare,sicuramente questa è la scelta migliore.



•    Svapo di Polmone: Non esiste più il fatto di tenere prima il vapore in bocca per poi inalarlo,ma su questo tipo di sistema, il vapore si inala direttamente,senza trattenerlo in bocca.



Ovviamente per poter fare un tiro di guancia il passaggio dell'aria deve essere molto ridotto perchè il vapore entri con una certa lentezza in bocca e l'aspirazione deve risultare contrastata (più o meno a seconda dei gusti)
Nel tiro di polmone invece il flusso dell'aria deve essere il più libero, aperto, possibile ed il contraso minimo per facilitare l'aspirazione diretta.
Esistono comunque vari starter kit ( Contengono Batteria e Atomizzatore,il liquido è sempre a parte)molto validi sul mercato. Sia da guancia e sia di polmone.
Ora che sapete queste informazioni, non vi resta che scegliere il modello più adatto a voi!






Write a comment

Note: HTML is not translated!